Liposcultura - Rimodellamento Corporeo - Scolpire il corpo con la chirurgia estetica - Interventi di Chirurgia Plastica su misura

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

LIPOSCULTURA - RIMODELLAMENTO CORPOREO

Di cosa si tratta
La liposcultura è un'evoluzione della liposuzione in  quanto utilizza delle microcannule per "scolpire" aree del corpo. Sebbene la chirurgia del rimodellamento corporeo non sia un sostituto  della dieta e dell'esercizio fisico, la liposuzione e la liposcultura  consentono di rimuovere adiposità localizzate che non possono essere  eliminate in altri modi. La liposuzione e la liposcultura non servono quindi per dimagrire ma per  rimodellare il corpo.

Differenza tra Liposuzione e Liposcultura
La liposcultura è considerabile come una forma evoluta della liposuzione. Se l'intervento di liposuzione consente di eliminare gran parte del tessuto adiposo da zone di vasta estensione come glutei, cosce e pancia, la liposcultura può essere praticata anche nelle zone più ristrette permettendo di rimuovere anche i più piccoli quantità di grasso che creano i fastidiosi avvallamenti sottocutanei, impossibili da rimovere anche con l'esercizio fisico. In alcuni casi il tessuto adiposo prelevato, potrà essere usato per riempire le zone del corpo che necessitano di essere risollevate e scolpite.
Gli interventi di liposuzione e liposcultura possono essere svolti in concomitanza,  e rientrano, non a caso, nell’insieme delle operazioni di  rimodellamento del corpo. È  importante sottolineare che gli interventi di rimodellamento corporeo non sono sostituti alle diete e all'esercizio fisico. La liposuzione e la liposcultura non servono quindi per dimagrire ma per rimodellare il corpo. Per i pazienti in sovrappeso è consigliabile sottoporsi prima ad una dieta e solo successivamente ad un intervento di liposcultura.

Limiti di età
Non esistono limiti di età per sottoporsi a questo tipo di intervento, ma le persone più anziane, la cui pelle ha perso parte della sua elasticità, ottengono generalmente dei risultati inferiori rispetto ai pazienti più giovani.

Durante la visita
Durante la visita il medico chirurgo verificherà le zone da trattare, indagherà sullo stato di salute generale del paziente e spiegherà nei dettagli la procedura dell'operazione di liposcultura. Inoltre il medico prescriverà gli esami da fare prima del intervento. E' importante che il paziente sia sincero con il chirurgo riguarda ai desideri e le aspettative. Il chirurgo, sapendo esattamente quale risultato deve essere raggiunto, saprà consigliare l'intervento più adatto al caso.

Procedimento
La tecnica chirurgica prevista per la liposcultura prevede l'uso di cannule piuttosto piccole (3mm) attraverso le quali viene dapprima inientata la soluzione anestetizzante e fluidificante del grasso, dopodiché si procede con l'aspirazione del tessuto adiposo gia liquefatto. Le incisioni effettuate dal chirurgo per l’inserimento delle cannule sono molto piccole, solo di alcuni millimetri. Al termine dell'operazione la zona trattata sarà appositamente medicata e bendata con fasce elastiche. La fasciatura serve per evitare l'eccessivo gonfiore della parte. L'anestesia praticata per questo intervento è l'anestesia locale con sedazione.

L’operazione di liposcultura può essere svolta su diverse parti del corpo, garantendo i risultati molto soddisfacenti. Le micro-cannule utilizzate per l’intervento possono infatti raggiungere diverse zone del corpo:
  • Gambe
  • Braccia
  • Ventre
  • Collo
  • Interno ed esterno cosce
  • Caviglie
  • Ginocchia
  • Pube

Durata del inetervento varia da 1 ora fino a due ore e mezzo. L'intervento di liposcultura si effettua in regime day-hospital, quindi dopo l'operazione il paziente può tornare a casa.
Cure Post-operatorie
Dopo l'intervento di liposcultura la zona trattata sarà più o meno gonfia, è del tutto normale, è il processo naturale riparativo del corpo. Il gonfiore tenderà a scomparire progressivamente nei giro di due-tre settimane. Sarà neccessario prendere l'antibiotico per alcuni giorni per evitare l'infiammazione. Le attività quotidiane si potrà riprendere dopo 3-5 giorni. Per l'attività sportiva sarà neccesario attendere 30 giorni. Il risultato, apprezzabile già dopo le prime tre settimane, sarà definitivamente raggiunto a distanza di circa tre mesi dall'intervento di liposuzione.

Rischi
Ogni anni vengono eseguite migliaia di liposuzioni e di liposculture in tutto il mondo. Quando questo tipo di intervento viene eseguito da uno specialista in  chirurgia plastica e  in strutture autorizzate, i risultati sono generalmente molto buoni. Si tratta comunque di una procedura  chirurgica vera e propria dove le complicanze (infezione, ematomi) sono  rare ma possono accadere ed essere agevolmente risolte solo se  l'intervento è eseguito da uno specialista in chirurgia plastica  all'interno di strutture debitamente attrezzate. Per diminuire i rischi di complicanze è comunque fondamentale seguire  attentamente i consigli e le istruzioni che vi darà il chirurgo prima e  dopo l'intervento.  I fumatori dovrebbero ridurre l'uso di sigarette, il fumo può  aumentare il rischio di complicanze e ritardi nella guarigione.











 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu